MARK GONZALEZ: SKATE & CREATE III

Mark Gonzales è senza dubbio il paradigma di skater-artista. Personaggio e skater poliedrico. Considerato come una delle fiamme originali dello street skateboarding nato a San Francisco negli anni 80. Il Gonz è capace di trasmettere e d’esprimere se stesso sia sopra la tavola che davanti a qualsiese supporto pittorico possa trovarsi.

Non è difficile beccarlo in giro per il Lower East Side di Manhattan o in qualsiesi degli skatepark dell’isola più urbanizata degli USA.

 

SKATE & CREATE CON COYOTE PAINTING WALLS, BASE MILANO

Qualche tempo fà durante una session di skateboarding insieme a Mark Gonzales e diversi amici nel Orchard Skateshop di Boston ebbi l’opportunità di scambiare due parole con lui. Il Gonz era là per presentare un nuovo video che non aveva quasi niente a che vedere con delle classiche videopart del skateboarding moderno. Infatti non si trattava di un video di skateboarding ma di un’opera d’arte prodotta col suo tablet e totalmente disegnata da lui, col suo inconfundibile stile.

Durante la presentazione, Mark disse con la naturalità e consapebolezza che dà la sperienza degli anni che era conscio di stare invecchiando e che il suo fisico non gli permetteva di fare certi tricks che un tempo padroneggiava. Quindi per non rinunciare all’opportunita d’esprimere la sua creatività attraverso il movimento adesso gli disegnava e gli dava vita tramite l’animazione.

Quest’affermazione detta da uno dei piu grandi skaters di tutti i tempi mi fecce riflettere ancora di più di quello che l’avevo fatto fino allora sul fatto che lo skateboarder è fondamentalmente un’artista, ma non per forza un creativo che dedica il suo tempo e professionalità a dipingere, fare scultura, comporre musica, scrivere, filmare o fare qualcuna dell’attività considerate come arte. No, un skater e inanzitutto un inconsapebole artista del movimento. O magari tante volte anche non cosi inconsapebole.

Ed è proprio quest’idea quella che mi ha portato a creare il programma SKATE & CREATE. La considerazione dello skateboarding in se como una opportunità d’espressione della propria anima. Ovviamente durante le sessioni faremmo un ripasso alla creazione artistica legata all mondo dello skateboarding, ovvero agli skaters che sono anche artisti e lavorano creando opere d’arte nel senzo più classico della parola (pittori, scultori, architetti, musicisti, fotografi, videografi, scrittori). Ma sopratutto presteremmo attenzione allo skateboarding come forma d’arte, alla creatività applicata al movimento sulla tavola e all’ispirazione tratta della prattica del skateboarding e applicata ad altre vertienti della creazione e della vita.

Le sessioni di SKATE & CREATE si dividono in due parti. Una dedicata alla creazione artistica più classica, dove parleremmo di diversi skaters-artisti, vedremmo le sue creazioni, e avremmo l’opportunita di entrare in contatto con diverse tecniche per sporcarci le mani creando noi stessi dell’arte. La seconda parte invece sarà dedicata alla creazione con la tavola sotto i piedi. Non si tratta di imparare dei tricks tecnicissimi, che tral’altro neache io saprei fare, ma di capire e pratticare certe tecniche che ci aiutaranno a creare ed eseguire i nostri propri tricks, proprio come gli skaters che hanno dato forma a questo meraviglioso sport? attivita fisica? arte? forma di vita?

Quindi vi invito a venire a SKATE & CREATE senza pensare che dovete essere bravissimi con la matita o degli atleti sulla tavoletta. Doveti venire col cuore e la mente aperti, consci del fatto che quà si viene ad imparare a lasciarsi andare, e che tante volte la creatività sorge là dove ci sono pocche risorse fisiche, ecconomiche e anche tecniche.

Ci vediamo presto alla Coyote Skate School, La Scuola di Skateboarding di Milano!!

Ivan

Coyote Painting Walls

SKATE & CREATE si terrà a BASE MILANO (Via Bergognone, Zona Navigli) tra il 8 e il 12 Marzo di 2017.

Per info e iscrizioni:

coyotepaintingwalls@gmail.com

Buy Tickets

Protected: COYOTE SKATE SCHOOL ASD, ASSEMBLEA GENERALE 2015 (Tutti i soci sono in posesso della Password. In caso te abbia perso la tua scrivici una mail)

This content is password protected. To view it please enter your password below: